Perché interessarsi al mercato spagnolo delle macchine agricole?

L’insieme di nuovi macchinari immatricolati in Spagna, ha salito quasi il 4% nel 2016. Principalmente dovuto all’aumento del numero di trattori, circa 1.000 in più rispetto al 2015.

Ma come al solito negli ultimi 10 anni anche, dobbiamo evidenziare l’elevato numero di passaggi di proprietà in trattori usati che sono più del doppio di quelli della nuova iscrizione.

Il mercato spagnolo delle macchine agricole ha subito molti cambiamenti negli ultimi 15 anni. Tra il 2007 e il 2012 un forte calo è osservato, tuttavia, questa tendenza si è invertita nel 2013, confermando il recupero nel periodo 2014 – 2016.

Dati del mercato spagnolo:

  • Nel 2016 sono stati modificati di proprietario 27.372 trattori. La stragrande maggioranza delle transazioni sono realizzati tra trattori con più di 20 anni (15.797 trattori in questa gamma).
  • In mietitrici i numeri in “seconda mano” triplicano fronte a nuovi perché ci sono stati 1.213 transazioni, e 504 unità di più di 20 anni.
  • Nel 2017 la Spagna dovrebbe essere ancora una volta un’eccezione. A differenza del mercato francese o tedesco, che sono diminuiti fino al 9%.
  • Le vendite di trattori agricoli in Europa durante 2016 sono stati inferiori rispetto allo scorso anno. Nei paesi della rete CEMA, solo in Austria, Belgio e Spagna più i trattori sono stati venduti nel 2016 rispetto al 2015.
  • Entro il 2017, il mercato avrà un’ulteriore contrazione nella vendita di Mietitrici, soprattutto in Francia.
  • In attrezzi, spruzzatori sono stati gli unici che le vendite sono cresciute nel 2016, a causa del forte aumento in Spagna e in minor misura in Italia.

Questi dati sono molto interessanti per le aziende straniere, come A1-Traktor, un’azienda tedesca che offre una vasta gamma di macchine usate: “Per noi, la Spagna è un mercato interessante a causa della crescente domanda di macchine agricole. “Agronet è un portale serio che Ci dà l’opportunità di presentare le nostre macchine con la massima qualità “, afferma Gaspar Marín, direttore vendite di Spagna e America Latina.

Allo stesso modo indica la società Nueva Casa Grande, di origine danese e specializzata nella importazione di nuove attrezzature e di seconda mano, per bocca di Olga Lemoine, responsabile per la Spagna:

“A noi particolarmente ci interessa il mercato spagnolo, perché:

  • V’è un’opportunità unica per introdurre nuove tecnologie per il suolo.
  • V’è un urgente bisogno di lavorare causando il minor danno possibile alla terra.
  • L’agricoltura spagnola deve lasciarsi alle spalle i vecchi schemi, ottenere l’efficacia e la redditività.
  • Infine, ma non meno importante, Noi volevamo presentare prodotti di qualità e tecnologicamente avanzati al miglior prezzo sul mercato internazionale. “

Tutto quanto sopra spiega perché aumenta il numero di aziende straniere che vogliono vendere in Spagna, ma perché abbiamo paura di comprare una macchina fuori?

Quando stai per acquistare una macchina agricola, Molte persone credono che la loro opzione migliore è quella di visitare un fornitore locale, fare un acquisto rapido e avere al più presto possibile nel suo campo pronto a lavorare, senza alcun problema. Il quale è logico, ma è sempre l’opzione migliore?

Società esperte che lavorano con AGRONET, come Nueva Casa Grande o A1-Traktor, consigliano gli acquirenti:

  • Il primo è quello di utilizzare internet e trovare la macchina
  • Vedere se è di un individuo o di una società, e se il venditore può aiutare a trovare il trasporto.
  • Con gli’articoli di occasione è sempre consigliabile vedere la macchina o almeno richiedere foto della macchina con il maggior numero di dettagli.
  • Se avete intenzione di acquistare in Europa è necessario avere il VAT della UE.
  • Parlare la lingua del venditore o, in mancanza inglese aprirà più porte.
  • Per le apparecchiature di notevole valore, chiedere al rivenditore una relazione sullo stato tecnico della macchina, condotto da una società indipendente.
  • Dovrebbe farsi consigliare dalle aziende abituati ad esportare, perché possono dare le opzioni e vedere fisicamente la macchina o con il video, facilitare il trasporto, l’installazione e la messa in servizio, fornitura di pezzi di ricambio o la certificazione di garanzia dell’UE e della fabbrica.

In www.agriocasion.com, si possono trovare macchinari in diversi paesi, come: Spagna, Francia, Germania, Paesi Bassi, Regno Unito, Belgio o Portogallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Basic information on data protection
Responsible MORE THAN HOSTING S.L.L. +info...
Purpose Gestionar y moderar tus comentarios. +info...
Legitimation Consent of the concerned party. +info...
Recipients Automattic Inc., EEUU to spam filtering. +info...
Rights Access, rectify and delete data, as well as some other rights. +info...
Additional information You can read additional and detailed information on data protection on our page privacy policy.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.